Ritratti fotografici all’alba

Da fotografa specializzata in ritratti di bambini cerco sempre di trovare anche il tempo per scattare foto ritratti delle mie figlie. Così, durante una breve vacanza trascorsa nelle splendide campagne vicino Siena, ho portato con me tutto il necessario per realizzare una serie speciale di immagini delle mie tre bimbe.

Essere una mamma mi ha insegnato per prima cosa a cercare e trovare i modi migliori per ritrarre i bambini e la loro personalità. E c’è di più: con l’esperienza quotidiana ho imparato anche come gestire i più piccoli durante una sessione fotografica, per farli sentire a proprio agio e riuscire a creare ritratti fotografici belli ed espressivi.

Non appena arrivata nelle campagne senesi, ho deciso di realizzare i miei scatti speciali solo con le luci dell’alba. Ti starai di sicuro chiedendo: perché sacrificare preziose ore di sonno e lavorare al freddo del mattino per un servizio fotografico? Ne vale davvero la pena? I risultati sono così diversi?

La risposta é: si. L'”ora magica” per un fotografo é la prima dopo l’alba, cioè quella fase della giornata che più di tutte permette di ottenere ritratti caldi e intimi.

In questo momento del mattino il sole è molto basso all’orizzonte ed emana una luce delicata e diffusa, ideale per mettere in risalto i colori e la texture della pelle. Molti fotografi preferiscono la luce piena del giorno. Io invece credo che i raggi del sole, quando sono troppo forti, rischiano di sovrastare i soggetti e di soffocare i sentimenti che sprigionano, soprattutto quando si tratta di fotografie di bambini.

La luce meravigliosamente serena e ricca di sfumature del cielo all’alba, invece, dona ai soggetti un’aria gioiosa e di pace. Le sfumature pastello, per esempio, si possono ottenere solo durante le prime ore del giorno.

Un altro vantaggio è quello di poter godere di una tranquillità inusuale rispetto ad orari più affollati come il tramonto. Di solito, infatti, all’alba non ci sono molte persone in giro, e questo permette di scattare tutte le foto con calma e concentrazione: un particolare non trascurabile quando si lavora in città grandi ed affollate.

Ecco allora alcune delle immagini scattate durante quella serena sessione fotografica mattutina, in compagnia delle mie bimbe:

 

 A Photo Shoot at dawn

As photographer specialized in children portraits, I always try to find time to also portrait my own daughters on a regular basis.

Being a mum taught me to primarily look and find the best ways to realize a portrait of kids and of their personality. And there is more: with the daily experience, I have also learnt how to handle the little ones during a photo session, so that they will feel at ease and I can take beautiful and expressive pictures.

As we arrived in the countryside of Siena, I have decided to shoot with the light at dawn. Of course you ask yourself, why subject myself to loosing some precious hours of sleep and the early morning cold for a photo shoot? Could the end product differences be that significant?

The answer is yes. The “magic moment” is the first hour after the sunrise, producing the most desirable light for photography. During these times the sun is low in the sky, producing a soft, diffused light, which is more flattering for skin tones and textures than the harsh midday sun that so many are used to shoot in. The beautiful and calm light at dawn gives subjects a joyful and peaceful scent. Shades of pastel colors can be obtained at the early hours of the day.

Another advantage derives from being able to enjoy an unusual tranquility, compared to busier moments as the sunset. Normally, at the sunrise there are not many people around and this gives me the opportunity to photograph with calm and concentration.

Here are some of the images I took during a peaceful photo shoot with my three daughters:

Ph1

Ph3

Ph10

Ph11

Ph18

Ph25

Ph27

Ph28

Ph31a

Ph32

Ph37

Ph39

Ph43

Ph46

 

AllThree

Rivederle suscita in me ogni volta una grande emozione: tutto il servizio fotografico mi sembra infatti una celebrazione della spontaneità e dell’amore.

E tu cosa ne pensi? Scrivimi pure le tue impressioni e i tuoi commenti o contattami se l’idea di far diventare i tuoi bambini protagonisti di un servizio fotografico professionale alle prime luci del mattino scatena in te emozioni e curiosità.

 

Every time I look again at these pictures I feel a deep emotion: the entire session seems a celebration of spontaneity and love.

And what do you think? Write your impressions and your comments or contact me if the idea to make you children protagonists of a professional photo shoot at the early morning hours trigger emotions and curiosity in you.

 

Pubblicato in Senza categoria

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *